Amplificatore WiFi Xiaomi - amplificare il segnale grazie a Xiaomi Wifi Amplifier

Amplificatore di rete WiFiIl tuo router non fornisce reti Wi-Fi in tutto l'appartamento / casa? Porte, pareti, soffitti possono sopprimere il segnale da 2,5 a anche 11dB. Vivo in una casa unifamiliare, ho un router al primo piano, purtroppo il segnale del router in cucina è già miserabile. Un'estremità dell'intervallo, su alcuni dispositivi scompare del tutto. Quanto ha aiutato il dispositivo Xiaomi?

Xiaomi Wifi Amplifier è un dispositivo solido, sono rimasto un po 'sorpreso dalle sue dimensioni - ho pensato che fosse più simile alle dimensioni di una pendrive standard, ma è molto più lungo, quasi 10cm. Ha un connettore USB che può essere ruotato a gradi 180. Non ha alcun pulsante "grande", solo un piccolo reset che dobbiamo premere con un pin e un diodo che informa sullo stato dell'operazione dell'amplificatore.

Xiaomi Wifi Amplifier

Affinché il dispositivo funzioni, dobbiamo associarlo al nostro router, Xiaomi dichiara che funziona solo con i router del proprio ecosistema. Tuttavia, sono riuscito a collegarmi personalmente con Linksy, altre persone non hanno avuto problemi con la connessione D-LINK. In effetti, il dispositivo funziona con i router 90%.

Configuriamo l'amplificatore WiFi Xiaomi nell'applicazione Mi Home che gestisce tutti i dispositivi da un gigante cinese. Collegare il dispositivo tramite la porta USB a qualsiasi caricatore, powerbank o direttamente al computer. Nell'angolo in alto a destra dell'applicazione Mi Home, devi fare clic su di esso e selezionare Aggiungi dispositivo, gli utenti Android hanno l'opzione Scansione, dopo un po 'il dispositivo apparirà sullo schermo. Gli appassionati di Apple devono trovare il Mi Wi-Fi Amplifier o digitare nella barra in alto per cercare l'elenco di tutti i dispositivi. Se la spia gialla di notifica lampeggia sul nostro dispositivo, selezionare le opzioni e fare clic su Avanti. Se lampeggia in blu, reimpostare l'amplificatore premendo il pulsante di ripristino per tre secondi utilizzando il pin situato sotto il LED. Se tutto è andato a buon fine, l'amplificatore rileverà la rete Wi-Fi disponibile, inserirà la password e confermerà. Sul sistema iOS è necessario cambiare la rete wifi sul nuovo xiaomi-ripetitore-v2-miap1652 (il nome può variare leggermente), gli utenti Android non hanno questo problema. Nel caso di iOS, dopo aver selezionato la nuova rete si torna all'applicazione Mi Home, l'amplificatore verrà configurato automaticamente. durerà circa un minuto. Quando la configurazione termina, il LED diventa blu, possiamo scegliere la stanza in cui ci si sta rafforzando, se il nostro ecosistema Xiaomi si sta espandendo aiuterà nella gestione della casa.

Il dispositivo funziona come un amplificatore, possiamo anche configurarlo facendo clic sul dispositivo appena aggiunto sul "desktop" dell'applicazione Mi Home. Il sistema Android sfortunatamente ha configurazioni di amplificatori Wi-Fi Xiaomi nella lingua "cespugliosa", motivo per cui vi mostrerò l'esempio di iOS, sembra lo stesso.

L'interfaccia sembra molto chiara, nella parte superiore è il nome del dispositivo che possiamo cambiarlo liberamente. Qui sotto riceviamo inFormazioni con forza del segnale, Normale è nei corridoi, quindi non devo riorganizzare. Se mostra scarso, ti suggerisco di avvicinare l'amplificatore al router. L'ultima informazione su sfondo blu è il nome del router "madre" da cui l'amplificatore disegna il suo segnale. L'opzione di roaming Wi-Fi imposta lo stesso nome di rete per "Mother Router" e l'amplificatore, suggerisce di non abilitare le opzioni e di utilizzare nomi di rete separati. Nell'opzione successiva, ovvero le impostazioni Wi-Fi, possiamo semplicemente configurare il nome della rete, è in genere il nome di "madre" con il finale _plus aggiunto. Quindi la password e scegliere se essere disponibile solo a noi o per essere disponibile a chiunque conosca la password. Informazioni sul dispositivo collegato, visualizza tutti i dispositivi attualmente collegati all'amplificatore da Xiaomi. Cliccando sui tre punti nell'angolo in basso a destra otteniamo più opzioni. Cambiando il nome del dispositivo, la possibilità di impostare una password per la configurazione, la condivisione di altri utenti con l'ecosistema Xiaomi, annulla l'abbinamento tramite le opzioni Disconnect. Esiste anche l'opzione Automazione, in tutti gli altri dispositivi Xiaomi, l'opzione Automazione consente di connettere un dato dispositivo con un altro dispositivo affinché possa cooperare, ad esempio un sensore di movimento rileverà il movimento, accenderà la presa. Non c'è nessuna opzione qui, penso che gli sviluppatori l'abbiano aggiunto dal momento. 😉

Somma

Vale la pena acquistare un amplificatore Wi-Fi? Penso che l'argomento migliore sarà uno screenshot dello smartphone. Nessun amplificatore di Xiami in cucina Non avevo affatto una rete Wi-Fi, o c'era una sola linea di copertura: le pagine si caricavano da molto tempo, a volte interrotte a causa di una query troppo lunga. Dopo aver usato Xiaomi Wifi Amplifier, portata massima. Sufficiente velocità, va ricordato che si tratta di un'estensione del segnale, pertanto non raggiungerà il massimo trasferimento. In estate sarà molto utile, perché anche il mio router non include il giardino. La possibilità di accendere una power bank e di metterla ovunque è un grande vantaggio. Se non si dispone di una rete Wi-Fi nella propria area di residenza, l'amplificatore Wi-Fi Xiaomi sarà un'ottima soluzione per voi.

Xiaomi Wi-Fi Amplifier che ho comprato nel negozio Gearbest per 7,5 $

Xiaomi ha rilasciato una versione più recente dell'amplificatore Xiaomi Amplificatore WiFi 2, ha due antenne, il primo modello ne aveva una. Grazie a ciò la trasmissione è stata portata da 150Mbps a 300Mbps.

Autore: Michał

Geek. Fan di Apple e Xiaomi. Nel mio tempo libero gestisco un blog PokolenieSmart.pl